Close

Maurizio Coccia

Maurizio Coccia insegna discipline letterarie, storiche, geografiche, artistiche nella scuola secondaria di secondo grado; è giornalista pubblicista, socio corrispondente dell’Accademia Fulginia di Lettere Scienze e Arti, membro del comitato direttivo del Centro di ricerche Federico Frezzi per lo studio della civiltà umanistica, segretario regionale per l’Umbria dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia e collabora alle attività bibliografiche della Deputazione di Storia Patria per l’Umbria. Ha pubblicato saggi in opere collettanee; tra gli ultimi: Federico Frezzi Geografo? Spazi e paesaggi nei regni del “Quadriregio”, atti del convegno internazionale di studi Federico Frezzi e il “Quadriregio” nel VI centenario della morte (1416-2016), Foligno e Perugia, 23-25 febbraio 2017, a cura di E. Laureti e D. Piccini, Ravenna, Longo, in corso di stampa; Settimana Rossa e Maggio Radioso, Gli alleati sono qui da noi e La Legione Ceco-Slovacca, in Foligno e la Grande Guerra (1914-1918). Economia, società, istituzioni lontano dal fronte, a cura di F. Bettoni, Foligno, Il Formichiere-L’officina della memoria, 2017; Mamma quanto zucchero! La meraviglia della Geografia nella Babele della scuola media serale per adulti, in Geografie di oggi. Metodi e strategie tra ricerca e didattica, a cura di A. Alaimo, S. Aru, G. Donadelli, F. Nebbia, Milano, Franco Angeli, 2014. Per i tipi del Formichiere è di imminente uscita il volume L’Umbria sulle acque del mondo. Storie di uomini e di navi col nome di una regione.